martedì 26 settembre 2017 09:38:51
omniroma

MAFIA CAPITALE, SALVI: INFILTRAZIONE PERVASIVA E STRUTTURALE

28 gennaio 2017 Omniparlamento, Politica

“Le indagini scaturite da Mondo di Mezzo, hanno portato ad acclarare il peso dell’organizzazione criminale nell’includere o escludere soggetti graditi in posizioni significative dell’amministrazione comunale”. Così il procuratore generale della Corte d’Appello di Roma, Giovanni Salvi, nel suo intervento per l’inaugurazione dell’anno giudiziario. Riferendosi all’infiltrazione di Mafia Capitale nelle amministrazioni locali, il Pg ha poi sottolineato: “Grave anche il caso individuato nella Regione Lazio, ove il capogruppo dell’opposizione di centrodestra è stato oggetto di misura carceraria per una turbativa d’asta in appalto del valore di sessanta milioni di euro nel contesto di un’associazione di stampo mafioso”. Ancora, concludendo sull’argomento, il magistrato aggiunge: “Se nella giunta Alemanno questa infiltrazione è stata pervasiva e strutturale, attingendo anche i vertici politici, nella successiva amministrazione comunale il peso della rete di relazioni costruita dal sodalizio ha continuato a farsi sentire nella struttura burocratica”.