lunedì 11 dicembre 2017 06:58:37
omniroma

MAFIA CAPITALE, CONDANNE PER 287 ANNI: PROCURA NE AVEVA CHIESTI 515

20 luglio 2017 Cronaca
Sono 287 anni e quattro mesi le condanne complessivamente inflitte al termine del processo di primo grado di Mafia Capitale dai giudici della X sezione del tribunale penale collegiale. Il 27 aprile scorso i sostituti Giuseppe Cascini e Luca Tescaroli avevano sollecitato condanne per complessivi 515 anni. L’indagine, culminata con gli arresti del due dicembre del 2014, e’ stata coordinata dal procuratore capitolino Giuseppe Pignatone. Il collegio ha assolto cinque imputati, condannati altri 41. La pena piu’ alta e’ stata inflitta a Massimo Carminati, 20 anni, quella piu bassa, un anno, all’imprenditore Daniele Pulcini. Dopo circa tre ore di camera di consiglio oggi la sentenza, con cui il Tribunale ha fatto cadere non solo l’accusa di associazione mafiosa ma anche l’aggravante del metodo mafioso.