martedì 19 settembre 2017 15:36:41
omniroma

MAFIA CAPITALE, CHIESTA L’ARCHIVIAZIONE DI 116 POSIZIONI

6 ottobre 2016 Cronaca, Omniparlamento

È composta da più di cento nomi la lista degli indagati nell’inchiesta Mafia Capitale per i quali la Procura di Roma ha chiesto al gip, Flavia Costantini, l’archiviazione. Tra le posizioni sulle quali il giudice per le indagini preliminari sarà chiamato a decidere, molte delle quali aperte sulla base delle dichiarazioni rese da Salvotore Buzzi negli interrogatori, ci sono anche quelle di Ernesto Diotallevi, dell’ex sindaco Gianni Alemanno e degli avvocati Pierpaolo Dell’Anno, Michelangelo Curti e Domenico Leto, e dell’ex ad dell’Ente Eur Riccardo Mancini. Tutti, indagati per associazione di stampo mafioso. Tra questi, il solo Alemanno rimane aperto il procedimento che lo vede imputato per corruzione e finanziamento illecito. Richiesta di archiviazione anche per le posizioni di Gennaro Mokbel, indagato per riciclaggio. Complessivamente, tenendo in considerazione anche le richieste di archiviazione per il presidente del consiglio Regionale Daniele Leodori e del presidente della Regione Zingaretti (indagato per due episodi di corruzione e turbativa d’asta), le posizioni sulle quali dovrà decidere il gip sono 116. Potrebbe finire a breve in archivio anche la posizione di Massimo Carminati, per quanto riguarda la sua partecipazione a una associazione per delinquere finalizzata a rapine e riciclaggio.