venerdì 20 ottobre 2017 05:12:45
omniroma

LUNGHEZZA, NASCONDEVA 2,3 CHILI DI DROGA IN GAZEBO: ARRESTATO SPACCIATORE 53ENNE

15 luglio 2017 Cronaca
Aveva 2,370 kg di marijuana occultata all’interno del gazebo nel suo giardino. E.B., 53 anni, cittadino del Camerun, l’uomo è stato arrestato dalla Polizia di Stato. Sono stati gli investigatori del commissariato Porta Maggiore, al termine di un’indagine che li ha condotti a Lunghezza, presso la sua abitazione, ad individuarlo. Gli agenti, impegnati come di consueto nel contrasto dello spaccio di droga, hanno notato l’uomo, in più occasioni, fermarsi con la sua auto nei pressi di un’associazione culturale da lui gestita, a Torre Angela. Qui si intratteneva per brevi colloqui con diverse persone, poi verificato essere suoi “clienti”; seguendo i suoi spostamenti, i poliziotti lo hanno poi sorpreso tornare a casa e prelevare dal gazebo nel giardino alcune dosi di sostanza stupefacente. Con l’ausilio di “Condor”, uno dei cani antidroga della Questura, gli investigatori hanno poi trovato tutta la droga. Lo spacciatore, dopo essere stato accompagnato negli uffici di polizia, è stato arrestato; dovrà rispondere per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.