lunedì 25 settembre 2017 20:38:23
omniroma

L’ultimo “regalo” di Marino ai minisindaci Passano ai Municipi aree verdi prossimità

18 novembre 2015 Senza categoria

Passa ai municipi la gestione del verde pubblico di prossimità. In totale quasi 87 ettari di aree a verde attrezzato e aree di arredo stradale e sosta – escluse Ville Storiche, Parchi Urbani, Aree verdi vaste (Verde attrezzato di quartiere al di sopra dei 5.000 mq), Alberate urbane – che l'ex sindaco Ignazio Marino, con una delibera approvata nell'ultima giunta del 29 ottobre, ha lasciato “in eredità” ai minisindaci con l'obiettivo di riportare ai municipi “la programmazione, attuazione, gestione e
manutenzione del verde orizzontale…” per “una maggiore partecipazione dei cittadini ai processi decisionali” e un incremento di
efficienza e efficacia in termini di tempi e di costi”. Il “decentramento” del verde, sollecitato da diversi municipi che hanno approvato ordini del giorno e memorie di giunta, era già previsto dall'articolo 69 del Regolamento del Decentramento Amministrativo del 1999, che assegnava ai municipi gli interventi e la manutenzione relativi al verde di quartiere e di vicinato di superficie non superiore a 20.000 mq. e del verde di arredo urbano. Disposizioni che però, salvo che per il Municipio X, finora erano rimaste inattuate, “in primo luogo per la mancata assegnazione di risorse finanziarie e professionali, necessarie per consentire il concreto esercizio delle funzioni decentrate”.
Per la gestione delle aree decentrate – finora spazi non superiori ai 5.000 mq – nei municipi sarà istituto un apposito ufficio o servizio Ambiente, con l’attribuzione delle relative risorse professionali, tre per ogni municipio, due di profilo tecnico e una di profilo amministrativo. La stessa delibera indica le aree verdi che saranno decentrate. Di seguito il prospetto municipio per municipio:
Municipio I – 20 aree per un totale di mq. 28.305;
Municipio II – 66 aree per un totale di mq. 60.566;
Municipio III – 44 aree per un totale di mq. 107.853;
Municipio IV – 46 aree per un totale di mq. 112.921;
Municipio V – 60 aree per un totale di mq. 122.254;
Municipio VI – 21 aree per un totale di mq. 55.426;
Municipio VII – 41 aree per un totale di mq. 46.209;
Municipio VIII – 74 aree per un totale di mq. 117.862;
Municipio IX – 45 aree per un totale di mq. 95.733;
Municipio XI – 18 aree per un totale di mq. 21.591;
Municipio XII – 29 aree per un totale di mq. 30.534;
Municipio XIII – 29 aree per un totale di mq. 31.086;
Municipio XIV – 26 aree per un totale di mq. 22.106;
Municipio XV – 14 aree per un totale di mq. 17.323.