venerdì 18 agosto 2017 14:29:35
omniroma

Lite tra fratelli ad Ostia finisce in tragedia
Il maggiore accoltella e uccide 51enne

15 giugno 2017 Cronaca

Ha ucciso il fratello minore con una coltellata durante una lite ad Ostia. A perdere la vita è stato, ieri sera alle 19.30, S.G, 51 anni.

L’uomo è stato attinto da un fendente dal fratello maggiore A.G. 57 anni. La lite è avvenuta al piano terra di uno stabile in Paranzella 98 e, secondo quanto ricostruito dagli agenti del commissariato di Ostia Lido, il maggiore ha estratto un coltello e lo ha conficcato nel ventre del fratello. Pensando di averlo solo ferito ha poi chiamato il 118 che arrivato sul posto ha constatato il decesso. L’uomo che ha ammesso il crimine, è stato arrestato per omicidio.

Entrambi i fratelli erano pregiudicati per furto anche aggravato e lesioni e avevano problemi di tossicodipendenza.