venerdì 28 luglio 2017 18:46:28
omniroma

LITE CON PAPARAZZI, GIGI D’ALESSIO PROSCIOLTO DA ACCUSE

22 giugno 2017 Cronaca

I giudici del tribunale di Roma hanno prosciolto il cantante Gigi D’Alessio in merito alla vicenda della presunta “rapina” ai danni di alcuni paparazzi. Per l’artista Napolentano, la procura aveva già chiesto una condanna a 3 anni di reclusione per rapina. I giudici, riqualificata l’accusa in “esercizio arbitrario delle proprie ragioni”, e dichiarato prescritto il reato, hanno prosciolto D’Alessio al termine di un processo che ha avuto come oggetto fatti accaduti  ne 2007. L’accusa rivolta al cantante era quella di aver sottratto le macchine fotografiche a due  paparazzi appostati sotto la sua abitazione.