domenica 24 settembre 2017 16:09:54
omniroma

LAZIO-ST. ETIENNE, 4 SUPPORTER FRANCESI ARRESTATI: LIBERA TIFOSA

2 ottobre 2015 Cronaca

Convalida dell'arresto e misura cautelare in carcere per quattro dei cinque ultrà francesi, fermati ieri a piazza del Popolo, prima dell'inizio della partita di Euroa League disputata da Lazio e Saint Etienne. La decisione, presa al termine della direttissima dal giudice del tribunale monocratico di piazzale Clodio – che ha accolto le richieste del pm Gianluca Mazzei – ha riguardato anche un quinto tifoso, una ragazza trentenne, che però non è stata sottoposta ad alcuna misura cautelare. I cinque supporters della “tribuna nord” della formazione transalpina, difesi dall'avvocato Flavia Moscioni, sono stati trovati in possesso di un vero e proprio arsenale occultato in un furgone, e sono dunque accusati di detenzione di materiale esplosivo e di armi atte a offendere. Il gruppo, stando a quanto sostenuto dall'accusa, sarebbe stato trovato in possesso di 12 fumogeni, bombe carta, petardi, tre coltelli (di cui uno in ceramica), cacciavite, mazze di legno, biglie in acciaio, una tanica di benzina e persino uno spray urticante al peperoncino. Per i tifosi francesi, inoltre è stato anche disposto il Daspo per la durata di cinque anni. Convalidato l'arresto, il processo è stato rinviato al prossimo 15 ottobre.