mercoledì 20 settembre 2017 05:55:33
omniroma

Laurentina, albero crolla su auto
Morte due persone, grave una donna

3 marzo 2016 Cronaca

La pianta aveva le radici malate

E’ di due morti e un ferito il bilancio dell’incidente provocato dalla caduta di un alberto, questa mattina alle sei, nei pressi di Ardea. Un pino si è schiantato sulla macchina nella quale viaggiavano le vittime, all’altezza del chilometro 36 di via Laurentina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con quattro squadre e una autogru. Per le operazioni di soccorso si è resa necessaria la chiusura del tratto stradale interessato dall’incidente.

E’ stata estratta dalle lamiere e trasportata in elicottero all’ospedale San Camillo, la passeggera della Ford Focus rimasta schiacciata. La donna, una 42enne italiana, che al momento dell’impatto con l’albero viaggiava sul sedile posteriore della vettura, è in gravi condizioni con traumi e fratture agli arti superiori e inferiori. Le due persone che invece si trovavano nella parte anteriore dell’abitacolo, al lato guida e passeggero, sono morte sul colpo. Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco.

I due uomini morti oggi ad Ardea schiacciati da un pino caduto su via Laurentina erano commercianti egiziani di 55 e 45 anni. Secondo quanto si apprende, sulla pianta è stato fatto un rilievo tecnico dal quale sarebbe emerso da una prima analisi che le radici erano malate. Al momento l’ipotesi più accreditata è che il maltempo avrebbe causato la caduta dell’albero malato sull’automobile dove viaggiavano tre persone. L’esame autoptico sui corpi delle vittime verrà effettuato domani all’istituto di medicina legale di Tor Vergata.