sabato 22 luglio 2017 02:40:35
omniroma

LAGO BRACCIANO, ACQUE BASSE PER CRISI IDRICA: EMERSO ALTRO ORDIGNO BELLICO

21 giugno 2017 Cronaca

Ancora una bomba della Seconda Guerra Mondiale è emersa dal lago che si ritira, questa volta a Bracciano, sulla spiaggia di Santo Celso. Si tratta di una bomba a mano. È stata segnalata ieri dai cittadini, oggi è stata delimitata l’area e domani gli artificieri dovrebbero rimuoverla. Si tratta del terzo ritrovamento in pochi giorni. Le acque in ritirata e la recente tramontana possono aver smosso fondali prima non raggiunti dal moto ondoso e potrebbero favorire il movimento di questi residui bellici. A renderlo noto è A darne notizia è Bracciano smart lake, gruppo di approfondimento e conoscenza sulla crisi idrica del lago di Bracciano costituito dal giornalista scientifico Emanuele Perugini.