giovedì 21 settembre 2017 21:27:42
omniroma

LADISPOLI, COMUNE: MATRIMONI E UNIONI CIVILI IN RIVA AL MARE

25 gennaio 2017 Cronaca, Politica

“A Ladispoli ora ci si potrà sposare civilmente anche in riva al mare. Il Consiglio comunale ha approvato la delibera di integrazione del regolamento per la celebrazione dei matrimoni e delle unioni civili nella quale, oltre all’aula matrimoni di piazza Falcone, ‘sono individuati quali luoghi pubblici idonei alla celebrazione’ il piazzale delle Muse a ridosso della villa romana di Pompeo a Marina di San Nicola, la Passeggiata dei Tramonti sul lungomare Marina di Palo (all’altezza dell’intersezione con via dei Delfini) e la spiaggia antistante Torre Flavia”. Così una nota del Comune di Ladispoli.
“E’ una occasione – ha commentato il sindaco Crescenzo Paliotta – per valorizzare le bellezze del nostro territorio e soprattutto il nostro mare. A breve, inoltre, verrà emanato un avviso pubblico rivolto ai concessionari di spiagge demaniali, ai proprietari di castelli, parchi o di luoghi di pregio storico- ambientale ed agriturismi affinché si propongano per destinare una porzione degli spazi di cui sono titolari per celebrare i matrimoni e le unioni civili”.