giovedì 23 novembre 2017 21:01:26
omniroma

“La scossa dei terremotati” a Roma
Presidio e corteo verso Montecitorio

25 gennaio 2017 Cronaca

Una manifestazione a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma e dall’ondata di maltempo, per “dare voce a tutti i residenti nel cratere interessato dagli eventi catastrofici degli ultimi mesi, che ancora non hanno ricevuto la corretta assistenza da parte degli organi preposti”. Oggi “La scossa dei terremotati” ha raggiunto Roma, piazza Santi Apostoli, dove alcune centinaia di persone hanno prima dato vita ad un presidio per poi partire in corteo diretti verso Montecitorio.
“Mai più figli di un Dio minore”, “Per ricostruire ci vogliano cuore e mani, dove sono le vostre?”, sono alcuni degli striscioni in capo al corteo. Nutrita la rappresentanza di manifestanti di Amatrice con le sue 69 frazioni. Tra i politici presenti Matteo Salvini.