martedì 26 settembre 2017 13:09:26
omniroma

In Procura fascicolo su caduta Marino
L’indagine aperta dopo un esposto

18 febbraio 2016 Cronaca, Politica
Un fascicolo, senza ipotesi di reato né indagati, è stato aperto dalla procura di Roma sulle circostanze che, lo scorso mese di ottobre, portarono allo scioglimento del Comune di Roma.

L’indagine è partita da un esposto presentato dall’avvocato Enrico Sgarella, su richiesta di una decina di cittadini dell’area del gruppo che ha sostenuto l’ex sindaco Ignazio Marino. L’intenzione di queste persone, aveva spiegato l’avvocato alcuni giorni fa, è che “venga approfondita la presunta minaccia di non ricandidare in futuro i consiglieri comunali, allo scopo di indurli a firmare le dimissioni e fare cadere la giunta”.