martedì 17 ottobre 2017 22:38:08
omniroma

IOR, CONDANNA A QUATTRO MESI PER EX DIRETTORE CIPRIANI E PER TULLI

23 febbraio 2017 Cronaca

Condanna a 4 mesi e dieci giorni di reclusione per Paolo Cipriani, ex direttore generale dello Ior, e per il suo vice Massimo Tulli. La decisione è stata presa dal giudice monocratico di Roma. I due ex dirigenti dell’Istituto per le Opere Religiose del Vaticano sono accusati di omissioni nel fornire indicazioni ad un’altra banca in relazione a tre operazioni bancarie. Per quanto riguarda la violazione di altre norme antiriciclaggio contestate dalla procura, gli imputati sono stati assolti “peché il fatto non sussiste”. Per Cipriani, il pm aveva chiesto un anno di reclusione, mentre per Tulli aveva sollecitato una pena di dieci mesi. Nell’ambito del medesimo procedimento la posizione dell’ex presidente dello Ior, Gotti Tedeschi, è stata archiviata dal gip nel febbraio del 2014.