domenica 24 settembre 2017 16:10:08
omniroma

Insulta filippini poi aggredisce autista
Sul bus 913 in via delle Medaglie d’Oro

2 dicembre 2015 Cronaca

Nuova aggressione ai danni dei passeggeri di un bus e di un autista Atac in servizio. L’episodio è accaduto domenica scorsa sulla linea 913 alla Balduina, intorno alle 20,30 mentre transitava a pieno carico in via delle Medaglie d’Oro alla Balduina. Un uomo di circa 40 anni, che era salito sulla vettura tenendo al guinzaglio due cani, ha cominciato a molestare i passeggeri prendendosela in particolare alcuni stranieri gridando frasi razziste all’indirizzo di alcuni filippini. Uno di questi, dopo aver sopportato, ha reagito creando un parapiglia proprio mentre il bus era in sosta a una fermata nel fuggi fuggi generale dei passeggeri. Allertato dalla zuffa, l’autista del bus è intervenuto per riportare la calma, intimando all’uomo di scendere dall’autobus. Questi però, in preda alla furia, si è scagliato contro l’autista che ha trovato rifugio nella cabina blindata della vettura contro la quale l’uomo ha lanciato alcuni oggetti. Non pago, l’uomo una volta sceso è tornato alla carica cercando di raggiungere l’autista dal finestrino, per poi accanirsi contro i tergicristalli dell’autobus. Inutile anche l’intervento di un automobilista che si è fermato cercando di riportare l’uomo alla ragione ma che non ha potuto far altro che tenersi a distanza. Nel frattempo, allertate sia dall’autista sia da alcuni passeggeri, sono arrivate diverse pattuglie della polizia che hanno bloccato l’aggressore e dato in consegna i cani al servizio veterinario.