sabato 21 aprile 2018 09:29:18
omniroma

In fiamme una palazzina ad Albano
Anziano trovato morto carbonizzato

3 marzo 2018 Cronaca

Incendio nella notte dopo l’una in una palazzina ad Albano laziale, in via delle Mole 126. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. All’interno dell’abitazione, composta da piano terra e primo piano, dopo aver spento le fiamme i vigili del fuoco hanno rinvenuto un corpo carbonizzato. Il corpo senza vita è stato trovato al primo piano. La vittima è un anziano di 81 anni originario di Catania. L’uomo è il proprietario dell’immobile. Secondo i primi rilievi, sarebbe morto per le esalazioni sprigionate dalle fiamme mentre si trovava a letto e poi è stato avvolto dal fuoco. La struttura, contrariamente a quanto riferito in un primo momento, è stata dichiarata inagibile a scopo precauzionale. Indagano i carabinieri della stazione di Albano Laziale e il nucleo operativo della compagnia di Castel Gandolfo. La palazzina è stata dichiarata inagibile dai vigili del fuoco. L’incendio, secondo primi rilievi, sarebbe stato causato dal malfunzionamento di una stufa elettrica.