mercoledì 20 settembre 2017 22:03:33
omniroma

Imu e Tasi, in vigore le nuove norme
Tronca modifica regolamento tributi

26 marzo 2016 Politica

Entrano in vigore le nuove regole che disciplinano l’Imu e la Tasi alla luce delle novità introdotte dalla legge Finanziaria del Governo approvata lo scorso 28 dicembre. Il commissario straordinario Francesco Paolo Tronca, con i poteri dell’Assemblea capitolina, lo scorso 18 marzo ha adottato la delibera con la quale si modifica e si ripubblica il “Regolamento in materia di imposta unica comunale (IUC), comprensivo delle disposizioni che disciplinano l’imposta municipale propria (IMU) e il tributo sui servizi indivisibili (TASI)”, che era stato approvato dalla maggioranza del sindaco Marino nel luglio 2014. Insieme a questo, Tronca ha anche adottato le delibere di modifica al regolamento relativo alle “modalità di esercizio del ravvedimento operoso in materia di tributi locali”, al regolamento “per la definizione dei tributi locali mediante il procedimento di accertamento con adesione”. Con entrambi si introduce un regime più favorevole per il contribuente nelle procedure di accertamento fiscale. Modificato dal commissario straordinario inoltre anche il regolamento “sul contributo di soggiorno nella città di Roma Capitale”, con l’introduzione della nuova categoria degli “hotels”-ostelli gestiti imprenditorialmente e modifiche del sistema sanzionatorio. Ancora il 18 marzo, sempre con i poteri dell’Assemblea capitolina Tronca ha anche approvato definitivamente il Documento Unico di Programmazione 2016-2018 (Dup), aggiornato in concomitanza con l’elaborazione del Bilancio di previsione pluriennale 2016-2018.