giovedì 17 agosto 2017 09:37:39
omniroma

ILARIA ALPI, PROCURA APRE INCHIESTA SU GESTIONE TESTIMONE

17 febbraio 2017 Cronaca

Calunnia, falso in atto pubblico e favoreggiamento. Sono i reati per i quali la procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine in merito alla gestione di un testimone del processo sull’omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, avvenuto in Somalia nel 1994. Il fascicolo è a carico di ignoti. Il testimone in questione è Ahmed Ali Rage, detto Gelle, l’uomo che accusò il connazionale Hashi Omar Hassan dell’omicidio dei due giornalisti. Proprio nel processo di revisione di Hassan -assolto dopo 26 anni di reclusione- sarebbero emerse alcune anomalie riguardo alla vicenda del testimone.