martedì 12 dicembre 2017 22:59:11
omniroma

GUIDONIA, RITROVATA BIMBA SOTTRATTA DA MADRE A CASA FAMIGLIA:DENUNCIATI GENITORI

28 febbraio 2017 Cronaca

Sottraggono la figlia alla casa famiglia cui era stata affidata dopo che la piccola, di appena due anni, era stata trovata camminare da sola sulla Tiburtina nel comune di Guidonia. Per questo due genitori sono stati denunciati per sottrazione di persone incapace. La coppia, poco più che ventenni entrambi, era già stata deferita all’autorità giudiziaria di Tivoli per abbandono di minore in relazione all’episodio precedente avvenuto il 5 febbraio. La bambina si trovava quindi a Guidonia nella casa famiglia “di marzia”. Il 20 febbraio nella struttura si è presentata la madre, una bosniaca di 24 anni, accompagnata da due uomini e ha strappato la piccola dalle mani di una operatrice sociale per poi allontanarsi. La donna aveva paura che non le sarebbe stata restituita la piccola ma in realtà, a quanto si è appreso, proprio quel giorno il tribunale dei minori aveva deciso di riaffidarle la bambina. Quindi le ricerche dei carabinieri della compagnia di Tivoli e il ritrovamento della bambina a casa di un familiare. Resta aperta l’indagine relativa al ritrovamento in strada della piccola: in quell’occasione i genitori avevano riferito di aver affidato la figlia ad un italiano che abita non molto distante.