venerdì 22 settembre 2017 22:36:38
omniroma

Governo, FdI in corteo per chiedere elezioni
Meloni: “La parola deve tornare a italiani”

28 gennaio 2017 Cronaca, Omniparlamento, Politica

“Noi abbiamo sempre detto che la parola deve tornare agli italiani. Noi volevamo una legge elettorale diversa, ma non saremo noi a usare questa scusa per rimandare le elezioni perché il Pd ha paura delle elezioni”. A dirlo è la leader di FdI, Giorgia Meloni, arrivando al corteo organizzato dal suo partito per chiedere di andare al più presto al voto. “Italia sovrana in piazza” è il nome della manifestazione che invoca il ricorso alle urne in tempi brevi.
A guidare il corteo, dietro lo striscione con su scritto “Noi siamo l’Italia sovrana” i sindaci di Fratelli d’Italia provenienti da tutto il Paese. Subito dietro di loro le delegazioni del partito delle zone del centro Italia colpite dal sisma. Successivamente, prima si trovano i giovani del partito (Gioventù nazionale) e poi tutte le altre delegazioni provinciali di FdI. A chiudere la sezione ospitante, quella di Roma. Partecipano al corteo anche molte altre sigle Politiche tra cui: Lega Noi con Salvini, partito Liberale, Popolari per L’Italia, Idea e movimento del Family day. In piazza sono già arrivati molti esponenti di FdI e non solo, come Ignazio La Russa e Daniela Santanchè. Il corteo – partito da poco – sfilerà passando per via del Tritone e concludendosi a piazza San Silvestro, dove l’evento si concluderà con gli interessi genti dal palco di Giovanni Toti, Matteo Salvini e Giorgia Meloni.