martedì 26 settembre 2017 11:15:20
omniroma

GIUSTIZIA, SCIOPERO GIUDICI DI PACE E MAGISTRATI ONORARI FINO AL 25 NOVEMBRE

21 novembre 2016 Omniparlamento

Sciopero dei magistrati onorari e dei giudici di pace da oggi fino al 25 novembre. L’astensione rischia di paralizzare o quantomeno rallentare la normale attività dei tribunali monocratici del Paese e dei giudici di pace. In una nota pubblicata dalla Unione Nazionale Giudice di Pace, si chiede di “garantire l’indipendenza di oltre 5.000 giudici di pace e magistrati onorari di tribunale e procure che trattano il 60% del contenzioso civile e penale”. La Federazione magistrati onorari afferma che il governo “si conferma incapace di fronteggiare l’emergenza Giustizia e si sottrae all’invito formulato dalla Comunità internazionale a riformare il sistema giudiziario italiano”. In particolare, afferma Alberto Rossi, segretario generale dell’Unagipa, “la riforma della giustizia Orlando cancella il giudice di pace, ossia l’unica figura di magistrato che ha garantito celerità ed efficienza alla Giustizia in Italia e, cosa ancor più grave, trasforma giudici di pace e magistrati onorari in meri ausiliari del magistrato di carriera, gerarchizzando l’esercizio della giurisdizione in violazione dell’articolo 101 della Costituzione”.