giovedì 17 agosto 2017 09:56:07
omniroma

Anno Santo, Mons. Marciante
“Non è un evento commerciale”

4 gennaio 2016 Cronaca, focus

“Il Giubileo non è un evento commerciale, ma un evento spirituale. Non sono preoccupato di quanti pellegrini sono arrivati a Roma finora, ricordiamoci che Francesco ha chiesto che questo Anno sia celebrato anche e soprattutto in periferia”. Monsignor Giuseppe Marciante, vescovo ausiliare a Roma, guarda con ottimismo a questo Anno della Misericordia. Marciante è responsabile del settore Est della città, quella parte del territorio romano che registra un numero importante di poveri ed emarginati, e dove nel corso dei decenni si sono affastellate migrazioni su migrazioni.
“Non per niente, la terza domenica di Avvento le porte sante si sono aperte nelle varie diocesi e i miei confratelli mi hanno riferito di un grande entusiasmo. E lo stesso, ad esempio, è successo nelle carceri – dice il vescovo Marciante – La ‘capillarità’ di questo Giubileo è stata sottolineata dal Papa, che a novembre ha deciso di aprire la Porta Santa a Bangui, in Centrafrica. E’ il centro che va verso la periferia”.
Il presidente del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione mons. Rino Fisichella ha più volte detto di aspettarsi un aumento delle presenze per Pasqua, e mons. Marciante concorda su questo, facendo notare come “in Quaresima ci saranno i missionari della Misericordia, che rafforzeranno il messaggio spirituale di questo Anno Santo. Dunque: la Misericordia non solo va chiesta ma va anche donata, in una logica di riconciliazione”.
(Fonte Radiocolonna.it)
E forse questo Anno Santo può essere un’occasione anche per una rinascita di Roma, affetta da “anemia spirituale” come ha detto il cardinale Vallini, una città che ha “sofferto per scarso senso del bene comune” ha rimarcato Francesco al Te Deum. “La gente apra il cuore, questa città per rinascere deve passare attraverso la porta dei poveri” conclude monsignor Marciante che in questo modo ricorda la visita del Papa del 19 dicembre all’ostello della Caritas a via Marsala.