lunedì 11 dicembre 2017 05:04:59
omniroma

GIUBILEO, ALFANO: NUMERI? QUELLI PREVISTI, FRUTTO STRATEGIA INNOVATIVA

14 dicembre 2015 Omniparlamento

“Io penso che sia stata esattamente la strategia di Papa Francesco, cioè quella di far aprire la Porta Santa nelle varie diocesi italiane e al tempo stesso quella di valorizzare alcuni luoghi di culto come Loreto e San Giovanni Rotondo, sia stata una strategia che testimonia un approccio spirituale per cui per ricevere il beneficio dell'indulgenza o per giovarsi della misericordia divina non è necessario varcare la porta santa di San Pietro”. A dirlo il ministro dell'Interno Angelino Alfano, in una conferenza stampa alla Guardia di Finanza, alla domanda se i numeri dei pellegrini arrivati per il Giubileo risentissero di un “effetto Parigi”.
“Non mi sento di dire che i numeri, che peraltro sono quelli previsti, siano diretta dipendenza dell'ansia post Parigi – ha aggiunto – ma credo che sia frutto tutto questo di una strategia sul Giubileo del tutto innovativa, a cui abbiamo risposto come potevamo e dovevamo, ossia presidiando l'intero territorio nazionale e specificamente alcuni luoghi di culto della cristianità del nostro Paese dove abbiamo dato rinforzi perché sapevamo che il Giubileo sarebbe stato rilevante anche lì”.