lunedì 11 dicembre 2017 03:24:12
omniroma

A San Pietro giornata famiglie
Controlli e varchi per l’Angelus

27 dicembre 2015 Cronaca, focus

“Non perdiamo la fiducia nella famiglia, è bello aprire il cuore gli uni agli altri. Dove c’è amore c’è comprensione. Affido a voi questo pellegrinaggio domestico di tutti i giorni”. Così Papa Francesco, concludendo la su omelia durante la messa con le famiglie a San Pietro per il Giubileo delle Famiglie.Il ‘modello Giubileo’ resta, almeno in parte, in vigore anche per l’Angelus domenicale di Papa Francesco in piazza San Pietro: controlli davanti agli angoli di ingresso per la zona della basilica e varchi che si aprono ogni dieci minuti per far entrare i fedeli all’interno dell’area del colonnato.
Arrivando da piazza Risorgimento, sono in molti in fila per accedere all’area della basilica. Stessa situazione su via della Conciliazione e per chi proviene dalle strade laterali come Borgo Pio. File, comunque, rapide con controlli da parte delle forze dell’ordine non lunghissimi. Una volta entrati nella zona di via della Conciliazione, i fedeli attendono l’apertura di uno dei due varchi ai lati della piazza per poter accedere all’area del colonnato: “I varchi – spiega una volontaria della Protezione Civile – si aprono ogni dieci minuti per far accedere tutti i fedeli”. Intorno alla piazza, oltre a tante famiglie presenti per il Giubileo delle Famiglie, non mancano i turisti che si trovano a Roma per le vacanze natalizie e che affollano via della Conciliazione.