giovedì 19 ottobre 2017 03:43:27
omniroma

Giovane accoltellato a Prati
La lite per motivi sentimentali

9 aprile 2016 Cronaca

Accoltellato in strada dopo una lite un giovane di origine cubana. La polizia di stato rintraccia e denuncia in stato di liberta’ l’autore del gesto. E’ accaduto ieri pomeriggio, in una via del quartiere Prati, dopo una discussione per motivi sentimentali con due connazionali, un 35enne di origini cubana, è stato ferito ad un gluteo in via Vespasiano, all’angolo con via Germanico. Immediatamente veniva avvisata la sala operativa della Questura, che provvedeva ad inviare una pattuglia della Polizia di Stato del commissariato “Prati” ed allertava il 118. L’uomo, dopo le prime cure, è stato trasportato all’ospedale Santo Spirito dove è stato giudicato guaribile in 15 giorni.
Sentito dagli agenti, l’uomo ha dichiarato di essere stato aggredito da due suoi connazionali, uno da lui conosciuto. Inoltre, da testimonianze, gli investigatori sono riusciti in brevissimo tempo ad identificare il suo aggressore, P.C.R.R. 28enne cubano, rintracciato e denunciato in stato di libertà nella notte, presso la fermata metro “Cipro”.