domenica 24 settembre 2017 23:12:51
omniroma

FROSINONE, SCOPERTA FRODE IVA IN SETTORE INFORMATICA: UN DENUNCIATO

7 dicembre 2016 Cronaca

Nell’ambito dei controlli sull’iva intracomunitaria, in seguito alla segnalazione ricevuta dall’Area Antifrode della Direzione Interregionale per il Lazio e l’Abruzzo, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Frosinone hanno individuato una società locale, operante nel settore dell’informatica rientrante nell’ormai noto giro di società “cartiere”. Dai controlli effettuati, relativamente agli anni d’imposta 2014, 2015 e 2016, alla società è stata contestata la somma di ben 6.700.000 euro di IVA frodata. Il rappresentante legale della ditta è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma per i reati previsti dal D. Lgs 74/2000 (nuova disciplina dei reati in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto).