lunedì 23 ottobre 2017 11:39:20
omniroma

FROSINONE, PERSEGUITA SUA EX CON MINACCE E PEDINAMENTI: ARRESTATO 35ENNE

8 maggio 2016 Cronaca

Le ha sfondato il portone di casa, poi, prima che arrivasse la polizia, è tornato a casa a fumarsi uno spinello. Danneggiamento aggravato, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale, atti persecutori e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente sono i reati contestati d un 35enne di Frosinone per i quali, questa notte, è stato rrestato. Da tempo l'uomo perseguitava la ex fidanzata con telefonate e messaggi minatori, pedinamenti e altri atteggiamenti che hanno costretto la donna a cambiare stile di vita. Davanti agli agenti, questa notte, il 35enne continuava a fumare hashish e ad inveire contro la ex minacciandola di morte. La perquisizione domiciliare ha permesso agli agenti di trovare un bilancino, un tagliarbe e 32grammi di hashish.