venerdì 28 luglio 2017 16:59:57
omniroma

FROSINONE, EVADE DAI DOMICILIARI PER MINACCIARE DONNA: ARRESTATO 35ENNE

4 maggio 2017 Cronaca, Regionale

Evade dai domiciliari per tornare a minacciare la donna con cui aveva litigato. È accaduto ieri sera a Frosinone dove un 35enne è stato arrestato per evasione dagli agenti della Squadra Volante.
La polizia è intervenuta nella zona bassa del capoluogo in seguito a segnalazione dell’aggressione a una 42enne frusinate. Gli agenti, giunti sul posto, hanno ricostruito l’accaduto individuando l’uomo che si era reso responsabile del comportamento violento.
E’ un 32enne del luogo sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. I poliziotti hanno proceduto al controllo presso la sua abitazione, senza trovarlo.
Poco dopo è stato richiesto nuovamente l’intervento della Volante in quanto il 32enne, rincasato, stava mettendo in atto comportamenti pericolosi anche per la sua persona, tanto che lo stesso è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. Non appena medicato, l’uomo ha abbandonato nuovamente il suo domicilio per recarsi presso l’abitazione della donna che aveva precedentemente aggredito per minacciarla: scatta l’arresto per evasione.