lunedì 25 settembre 2017 06:29:25
omniroma

FROSINONE, COMMERCIO AUTO DA TUTTA EUROPA: SCOPERTA EVASIONE DA 580MILA EURO

9 marzo 2016 Cronaca

“I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Frosinone, al termine di una lunga e complessa attività d’indagine condotta in collaborazione con l’Area Antifrode della Direzione Interregionale delle dogane per il Lazio e l’Abruzzo, hanno accertato un’evasione d’imposta pari a 580.000 euro nel settore dell’Iva intracomunitaria. La ditta responsabile degli illeciti, operante nel settore della vendita di veicoli nuovi e usati nelle province di Frosinone e L’Aquila, acquistava i mezzi in tutta Europa attraverso una fitta rete di intermediari, società di comodo riconducibili agli stessi titolari della ditta. Le verifiche condotte e l’analisi della documentazione commerciale e contabile, hanno consentito di riscontrare l’omessa registrazione di molte fatture d’acquisto e l’indebita registrazione di altre sul regime del margine, con applicazione del conseguente trattamento fiscale favorevole”. Così una nota dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli.