giovedì 19 ottobre 2017 20:06:40
omniroma

FLAMINIO, LASCIA VALIGIA E FUGGE: PAURA IN STAZIONE, LINEA INTERROTTA 20 MINUTI

13 maggio 2016 Cronaca

Panico in stazione, un convoglio evacuato, linea ferma per una ventina di minuti. È quanto accaduto nella stazione Flaminio, oggi pomeriggio intorno alle 15 sulla linea Atac Roma-Viterbo. A provocare il fuggi fuggi un cittadino filippino che scendendo dal convoglio ha dimenticato una valigetta sul treno. Quando gli altri passeggeri lo hanno chiamato per fargli notare la valigia, l'uomo, in Italia da una ventina di anni, invece di riprendersela è fuggito di corsa, gettando nel panico i passeggeri. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia Villa Glori, che hanno evacuato il treno e chiamato gli artificieri. Secondo quanto si è appreso, dai controlli è emerso che nella valigia c'erano solo alcuni attrezzi da lavoro, tra i quali un trapano. L'uomo è poi tornato indietro per riprendersi la valigia ed è stato fermato dai poliziotti. Interrogato sul perché della fuga, ha spiegato di essere scappato perché impaurito dalle persone che lo avevano richiamato per riprendersi la valigia. L'uomo sarà comunque denunciato per procurato allarme e interruzione di pubblico servizio.