lunedì 21 agosto 2017 04:50:47
omniroma

FIUMICINO, NON VEDE PONTE ALZATO E CADE NEL TEVERE: SALVO 60ENNE

14 gennaio 2016 Cronaca

‎Un 60enne al volante di una Renault Clio è caduto a mezzanotte e trenta circa nel Tevere a Fiumicino. Secondo una prima ricostruzione, per cause in corso d'accertamento, l'uomo che proveniva da via del Faro, non si è accorto che il ponte mobile 2 Giugno era alzato, per lavori agli ingranaggi del motore. L'automobile ha abbattuto la sbarra abbassata ed è finita al centro del canale dopo un volo di circa 7 metri. Riuscito ad uscire da solo dall'abitacolo, il 60enne è stato aiutato a risalire dagli stessi operai della ditta di manutenzione, che hanno chiamato 118 e 115. L'uomo ferito lievemente è stato trasportato all'ospedale Grassi.
‎Per effettuare le operazioni di recupero del veicolo, tuttora in corso, il canale è stato chiuso al traffico: bloccati i pescherecci. Ripresa normalmente la circolazione veicolare sul ponte. A quanto riferisce l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Fiumicino, Angelo Caroccia, “la chiusura del Ponte 2 Giugno, prima della sbarra abbassata, era segnalata con cartellonistica, birilli, nastro e lampeggiante”.‎
‎Sul posto sono intervenuti Polizia, Capitaneria di Porto e Vigili del Fuoco.