venerdì 24 novembre 2017 02:51:07
omniroma

FIUGGI, SALVA MADRE E FRATELLO DA FURIA DEL PADRE: A 10 ANNI CHIAMA 113

3 maggio 2016 Cronaca

Mentre il padre picchiava la madre e il fratello 18enne lui, appena dieci anni, ha preso il telefono e ha chiamato la polizia. In questa maniera le forze dell’ordine hanno scoperto a Fiuggi una triste vicenda di maltrattamenti in famiglia che durava da anni. L’episodio è accaduto la notte scorsa alle 2 circa quando il bambino ha composto il 113 riferendo all’operatore che il papà stava picchiando la madre e il fratello. All’arrivo sul posto di una volante hanno trovato i tre fuori dalla casa e l’uomo barricato all’interno. Agli agenti la donna ha riferito che il marito era tornato a casa ubriaco poco prima e, così come accadeva spesso, ha iniziato per futili motivi a percuotere il figlio appena maggiorenne spostando la sua violenza anche sulla moglie intervenuta per proteggere il ragazzo. Quando gli agenti sono entrati in casa sono stati aggrediti a loro volta dall’uomo, immobilizzato e portato in commissariato dove è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.