sabato 21 aprile 2018 09:52:30
omniroma

FIDENE, SFODERA COLTELLO DA CUCINA DURANTE LITE CONDOMINIALE: ARRESTATO

4 marzo 2018 Cronaca

Minacce e porto abusivo di armi: questi i reati di cui dovrà rispondere un 41enne romano residente in uno stabile di via Monte Taburno. Nella circostanza, è stata una lite per futili motivi con altri condomini a rendere necessario l’intervento degli agenti del reparto volanti e dei commissariati Fidene e Vescovio. I poliziotti si sono trovati di fronte l’uomo esagitato, con in pugno un coltello da cucina; C.M. romano, dopo essere stato disarmato, è stato condotto negli uffici di Polizia per gli atti di rito.