sabato 25 novembre 2017 11:04:24
omniroma

FEDERALBERGHI, ASSEMBLEA CONFERMA ROSCIOLI PRESIDENTE ROMA

6 luglio 2016 Economia

La 66esima assemblea annuale di Federalberghi Roma, svoltasi oggi al Maxxi, ha decretato la rielezione di Giuseppe Roscioli alla carica di presidente dell’associazione di albergatori romani per un altro mandato.
"Mi accingo a continuare il mio incarico in un momento di grande criticità per il turismo della Capitale che deriva da una più generale e diffusa criticità del territorio – ha affermato Roscioli – per la prima volta nella storia durante un Giubileo non si registra una decisa crescita di flussi a Roma. Dopo una Pasqua che invece che far partire la stagione ha portato un -2,12% di arrivi e un -2,59% di presenze rispetto all’anno scorso, aprile ha fatto registrare +2,19% di arrivi e +2,06% di presenze e maggio +2,38% di arrivi e +1,74% di presenze; cioè numeri non in linea con quello che dovrebbe essere il movimento turistico della Capitale nel 2016, un anno santo. Mentre le altre città d’Italia crescono, Roma sconta oggi tutti i suoi mali: il degrado delle strade, la crisi dei trasporti, e della mobilità, l’eccesso di ricettività e la piaga dell’abusivismo, la totale mancanza di promozione e la tassa di soggiorno più alta d’Europa a fronte di servizi cittadini più scadenti d’Europa. Se non si pone subito riparo alla generale crisi di Roma anche il suo turismo è destinato ad affondare, ed è sul recupero di questa situazione che vogliamo lavorare con la nuova amministrazione capitolina e con la Regione".