martedì 26 settembre 2017 07:34:52
omniroma

Expo, presentato “Cinericettario” del Lazio 10 piatti per 10 star regionali del cinema

12 settembre 2015 Senza categoria

La tradizione gastronomica laziale in 10 piatti protagonisti, le 10 star che rendono letteralmente appetibile il “cast” del “Cinericettario-Quando il Lazio mangiava in bianco e nero”. Ricette regionali sotto i riflettori, cacio e pepe e colleghe, assieme ai volti dei piú grandi attori italiani come Anna Magnani, Aldo Fabrizi, Domenico Modugno e Ugo Tognazzi “ripescati” attraverso i filmati dell’Istituto Luce. Presentato stamani nello spazio della Regione Lazio presso Palazzo Italia, sul sito Expo alla presenza tra gli altri di Nicola Zingaretti, presidente Regione Lazio, Gian Marco Tognazzi, attore, Luciano Sovena, presidente della Roma e Lazio Film Commission, Fabio Turchetti, giornalista de Il Messaggero, il progetto in versione cortometraggio ha già esordito al Festival di Berlino. Oggi fa capolino ad Expo in corrispondenza della chiusura del 72esimo Festival del cinema di Venezia facendo venire l’acquolina in bocca ai visitatori che potranno apprezzare l’intera raccolta di Dvd sul canale youtube di Visit Lazio. Volti e ricette celebri anche oltreconfine si mescolano per evocare la memoria di gusti antichi antichi ma tuttora di grande successo. Cinericettario, efficace, mirato e ben confezionato, giunge agli occhi degli italiani puntuale a ricordare il valore e la potenza non solo della nostra cucina ma anche del cinema come strumento di promozione e valorizzazione. Zingaretti ha quindi colto oggi l’occasione per ribadire la sua volontá di valorizzare a sua volta, con la propria giunta, “il presente del nostro cinema, sostenendone il futuro”. Questo offrendo “tutto l’impegno possibile a partire dall’insegnamento del linguaggio cinematografico in tutti gli ordini di scuola per formare un pubblico più consapevole per apprezzare l’audiovisivo sia al cinema che in tv”. Lanciato a Expo il Cinericettario, e prioiettato un assaggio, sono stati premiati i migliori cortometraggi realizzati dagli studenti che hanno partecipato alle “olimpiadi della cultura del talento”, concorso per scuole secondarie superiori di tutto il Paese patrocinato anche dalla Regione Lazio.
“L’identità culinaria ha una forte accezione positiva. Purtroppo in questi tempi l’identità si declina a volte in senso di contrapposizione, come difesa delle identità contro qualcuno, ma questo non è così, anzi. La forza dell’identità è anche una forza positiva e propositiva – lo ha affermato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti stamani a margine – La tradizione enogastronomica italiana è uno di quegli esempi di una forte identità amata dal mondo – ha aggiunto – non solo non costruisce conflitti, ma tendenzialmente costruisce amicizia”. (12 settembre 2015)