lunedì 21 agosto 2017 04:44:36
omniroma

Epifania, pioggia e poche bancarelle
Festa sotto tono a piazza Navona

6 gennaio 2016 Cronaca

Associazioni no profit umanitarie e Croce rossa con le loro iniziative, scacchi giganti, il classico tiro al bersaglio con premio, il presepe, una giostra con i cavalli per i più piccoli e qualche donna mascherata da Befana per divertire i bambini. Si presenta così, la tradizionale festa dell’Epifania in piazza Navona, dove quest’anno le bancarelle sono poche e gli spazi liberi molti. Una festa della Befana diversa dagli anni scorsi dove mancano mele stregate, zucchero filato e le classiche postazioni di dolciumi e calze di caramelle e dove, complice un tempo non proprio clemente, c’è stato non c’è stato il tradizionale affollamento di turisti e famiglie. “Sì, è decisamente una manifestazione diversa rispetto a quella a cui eravamo abituati – ha detto una mamma con due bimbi – ma speriamo sia migliore in qualità”. “Non sapevamo cosa aspettarci. Anzi pensavamo che alla fine non si sarebbe più fatta quindi è andata meglio del previsto anche se speriamo vada meglio il prossimo anno perché così è un po’ triste”, ha aggiunto un papà.