lunedì 11 dicembre 2017 06:49:49
omniroma

DROGA, ARRESTI AL TRULLO: SCOPERTA MACCHINA PER PRODURRE HASHISH

7 novembre 2016 Cronaca

Questa notte, nel corso di alcuni controlli antidroga, i Carabinieri della Stazione di Villa Bonelli e quelli della Stazione San Paolo hanno arrestato due giovani romani, di 23 e 26 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine.
I Carabinieri, facendo seguito a diverse segnalazioni sullo strano via vai notato in un’abitazione del Trullo, hanno effettuato un blitz. A seguito della perquisizione domiciliare, i militari all’interno della camera da letto, dentro un secchio, hanno recuperato una busta contenente 49 grammi di marijuana, materiale vario utile al confezionamento della droga nonché 12 cartucce illegalmente detenute.
I militari hanno anche rinvenuto una lavatrice da campeggio e una macchina per produrre ghiaccio, utilizzate per trasformare la marijuana in hashish con la cosiddetta “tecnica olandese”. Il giovane su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato trattenuto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.
La seconda operazione, condotta dai Carabinieri della Stazione San Paolo, ha permesso nel corso di un controllo tra le vie del quartiere, frequentato da giovani soprattutto nel fine settimana, di arrestare un giovane pusher notato mentre si aggirava con fare sospetto. Il 26enne a seguito del controllo è stato trovato in possesso di 4 dosi di cocaina per un peso complessivo di 1,7 grammi. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire un involucro di carta arrotolata, contenente altri 6,3 grammi di cocaina e 116 grammi di mannite, sostanza da taglio, nonché tutto l’occorrente per la preparazione delle dosi. Per il giovane sono scattate le manette ed è stato trattenuto in camera in attesa dell’udienza di convalida.