lunedì 25 settembre 2017 01:01:38
omniroma

DISSESTO IDROGEOLOGICO, REGIONE: AL VIA INTERVENTI A PRIMA PORTA

9 ottobre 2015 Politica

“In fase di avvio l’azione di contrasto al dissesto idrogeologico nell’area di Prima Porta. Questa mattina presso l’impianto idrovoro di via Frassineto, in località Labaro Prima Porta, è avvenuta la consegna dei lavori comprendenti una serie di interventi finanziati dalla Regione Lazio per 411.712,92 euro. Si tratta di interventi di pulizia e messa a norma (tecnicamente, ripristino dell’officiosità idraulica) del fosso di Monte Oliviero e dei fossi adduttori di competenza, quello di Val Pantana e quello di Valle Muricana, entrambi flussi idraulici che confluiscono nelle marrana di Prima Porta”. Lo rende noto la Regione Lazio.
“A Prima Porta – ha dichiarato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Politiche abitative e ambiente, Fabio Refrigeri – interveniamo dopo aver valutato attentamente la morfologia del terreno, in un’area complessa e delicata sotto il profilo idrogeologico. Questo ha permesso di pianificare e dare l’avvio a interventi che si svilupperanno per 3 km, tra gli impianti idrovori di via Ferloni e via Frassineto. L’intero lavoro, dalla pulizia al ripristino delle sponde dei canali, costituirà un importante elemento di contrasto al dissesto del territorio e un buon argine contro eventuali eventi atmosferici che, negli anni trascorsi, hanno spesso messo a rischio la sicurezza dei cittadini”.
“Nei prossimi giorni l’impresa individuata per l’esecuzione del programma svolgerà gli atti necessari per delimitare l’area in oggetto, avviando così le operazioni di manutenzione”, conclude la nota. (9 ottobre 2015)