giovedì 21 settembre 2017 16:09:58
omniroma

Terremoto, dal Governo ok al decreto
Renzi: “Non vi lasceremo soli”

11 ottobre 2016 Omniparlamento, Politica

Il Consiglio dei ministri, riunitosi stamattina a Palazzo Chigi, ha approvato il decreto legge che prevede “interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016″.

“Approvato stamattina il decreto legge #terremoto. Avevamo promesso: non vi lasceremo soli. E così faremo. Tutti insieme”. Lo scrive su Twitter il premier Matteo Renzi.

Per quanto riguarda i contenuti del decreto, come spiega una nota del Consiglio dei ministri, “”molteplici le misure di sostegno previste: risarcimento integrale per le case e gli edifici colpiti, prestito d’onore per il riavvio delle attività produttive, cassa integrazione in deroga per i lavoratori di imprese coinvolte nel sisma, rinvio di imposte e tasse per quanti (singoli e imprese) documenteranno che l’impossibilità del pagamento è strettamente connessa al terremoto. Legalità e trasparenza: per assicurare il massimo della regolarità in tutte le fasi, il provvedimento – oltre alla supervisione dell’Anac – prevede una centrale unica di committenza, un albo delle imprese e uno dei professionisti, oltre a garantire dati costantemente aggiornati. Infine, la governance, la cui cifra è il raccordo tra Governo centrale e territori interessati dal sisma: il Commissario straordinario viene infatti affiancato dai Presidenti delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria come Vice Commissari e da quattro Uffici speciali per la ricostruzione (uno per ogni Regione)”.