venerdì 28 aprile 2017 08:15:35
omniroma

CYBERSPIONAGGIO, PM CHIEDE GIUDIZIO IMMEDIATO PER FRATELLI OCCHIONERO

6 aprile 2017 Cronaca

Richiesta di giudizio immediato per Giulio e Francesca Maria Occhionero, i due fratelli accusati di cyberspionaggio nell’ambito di una inchiesta della procura di Roma. Stando ai pm i due avrebbero spiato gli account di posta elettronica di uomini politici e delle istituzioni. Per loro le contestazioni sono quelle di procacciamento di notizie concernenti la sicurezza dello Stato, accesso abusivo a sistema informatico e intercettazione illecita di comunicazioni informatiche. Nel caso in cui il gip accettasse la richiesta di giudizio immediato gli Occhionero andrebbero a giudizio senza passare per l’udienza preliminare.