lunedì 25 settembre 2017 03:00:47
omniroma

CUP, SCIOPERO E PRESIDIO LAVORATORI SOTTO SEDE REGIONE

21 settembre 2015 Politica

“Io sono Cup. Regione Lazio, non mi tagliare” e “Noi diciamo no a questa gara. Lavoro, diritti, dignità. Nessun bando ce li toglierà”. Sono alcune delle frasi sulle magliette indossate dai lavoratori del Cup (Centro Unico Prenotazioni), oggi in sciopero e da stamattina in presidio “contro il bando della gara unica sul servizio Cup indetta dalla Regione Lazio”, in piazza Oderico da Pordenone, sotto la sede dell'ente. A quanto riferito, una delegazione di dipendenti e rappresentanti sindacali è stata ricevuta per un incontro. Presenti al sit-in anche i deputati Stefano Fassina e Monica Gregori. (21 settembre 2015)