sabato 23 settembre 2017 13:15:25
omniroma

Ponte Milvio, problemi dopo crollo
Torquati: Accoglienza finita

22 ottobre 2016 Cronaca

“Lo ricordiamo tutti: dal palco di Palermo, dinanzi al ‘popolo pentastellato’, il Sindaco di Roma Virginia Raggi aveva espressamente detto: ‘Non lasceremo soli gli abitanti di Ponte Milvio’. A distanza di un mese sta accadendo esattamente il contrario, tanto che ieri molti cittadini, tra coloro che abitavano nella palazzina crollata e coloro che ancora sono negli stabili adiacenti, ci hanno richiesto espressamente un aiuto, raccontandoci di non avere ancora ricevuto alcuna certezza né dal Comune né dal Municipio”. Così in una nota l’ex presidente del Municipio XV, oggi capogruppo Pd Daniele Torquati.
“Con stupore abbiamo appreso, dalla loro viva voce, che alcuna informazione è stata data sulle loro sorti, pur essendo ormai poco meno di 48 le ore di permanenza loro consentite nell’albergo messogli a disposizione: ci hanno raccontato infatti che, mentre il Sindaco faceva proclami, il Comune ha fatto firmare loro l’impegno che il 23 ottobre avrebbero lasciato l’albergo – continua Torquati – Chiediamo che nella giornata di oggi il Comune ufficializzi una proroga dei termini e individui una soluzione per l’accoglienza dei nove nuclei familiari, coinvolgendo il Dipartimento delle Politiche sociali. Chiediamo poi che, nei prossimi giorni, il Comune chiarisca entro quali termini potrà dare aiuto concreto per la demolizione dello stabile ed infine che sia avviato, nel più breve tempo possibile, uno studio del sottosuolo per prevenire eventuali rischi futuri. Abbiamo avuto rispetto per il lavoro che l’Amministrazione Municipale stava – a suo dire – portando avanti, tuttavia quanto riferitoci ieri sera dai cittadini ci ha lasciato sconcertati, rivelando una realtà di poca praticità, minima informazione e tante chiacchiere. Il Municipio faccia la propria parte: non pretendiamo l’impossibile, chiediamo soltanto che si passi dalle parole ai fatti, con coraggio e, soprattutto, competenza”.