mercoledì 16 agosto 2017 19:19:17
omniroma

CROLLO FLAMINIO, TRONCA: STABILE INAGIBILE, INVIEREMO ATTI A MAGISTRATURA

22 gennaio 2016 Omniparlamento

“Lo stabile è in condizioni di non abitabilità. Sono partiti ulteriori approfondimenti tecnici per capire perché si è verificato un cedimento strutturale. Naturalmente c'è sempre una causa, bisogna attendere in velocità l'esito degli accertamenti, dopo di ché si prenderanno le decisioni”. Così il commissario capitolino Francesco Paolo Tronca, che si è recato sul luogo del crollo del palazzo sul lungotevere Flaminio.
“La documentazione del municipio è stata già acquisita – ha aggiunto – c'è una squadra che se ne sta occupando e le risultanze e gli atti saranno rimessi all'autorità giudiziaria. Ho letto che è in corso un'indagine per disastro colposo, evidentemente criticità di questo tipo non possono accadere casualmente. Bisognerà capire se il motivo è legato a un fattore naturale o ad altro, ma non sta a me dare giudizi”.
“Il riscontro dell'intervento di soccorso è stato estremamente positivo, la macchina è partita immediatamente e ognuno ha svolto il proprio compito”, ha concluso.