martedì 17 ottobre 2017 22:50:17
omniroma

CROLLO FLAMINIO, SENZ’ACQUA I PALAZZI VICINI: INVIATA AUTOBOTTE

22 gennaio 2016 Cronaca

A quanto si apprende il crollo parziale del palazzo di lungotevere Flaminio ha provocato la rottura di una tubatura dell’acqua. L’Acea al momento sul posto è in attesa della rimozione delle macerie per procedere con l’intervento di riparazione. Per provvedere al fabbisogno dei palazzi limitrofi rimasti senz’acqua il Comune ha richiesto ad Acea un’autobotte di acqua potabile che è giunta sul posto.