lunedì 25 settembre 2017 20:37:16
omniroma

Crepe su pareti dopo terremoto
Chiude liceo artistico Caravillani

1 dicembre 2016 Cronaca

Chiuso per problemi strutturali il liceo artistico Caravillani, di piazza Risorgimento. A disporre l’inagibilità della struttura e il conseguente trasferimento degli studenti sono stati ieri pomeriggio i tecnici dell’ufficio edilizia scolastica della città metropolitana, sollecitati dal dirigente scolastico in seguito alle scosse di terremoto delle scorse settimane che hanno causato crepe nelle pareti.

“Sono al Mamiani per discutere insieme ai genitori e alla preside Sallusti della chiusura dell’edificio scolastico che ospita il Liceo Caravillani e la materna comunale Pianciani. Bisogna effettuare verifiche approfondite sulla struttura, dopo una perizia tecnica che attesta un potenziale pericolo per l’incolumità dei ragazzi. Siamo al lavoro con il massimo impegno per trovare immediatamente una soluzione che consenta agli studenti di stare al sicuro e di continuare le lezioni regolarmente”.
Così, su Facebook, il presidente dell’Assemblea capitolina Marcello De Vito.