sabato 23 settembre 2017 04:03:41
omniroma

CORSO TRIESTE, SORPRESI A SPACCIARE FUGGONO IN SCOOTER: ARRESTATI

11 settembre 2015 Cronaca

Due pusher sono finiti in manette nella serata di ieri, sorpresi dagli agenti della Polizia di Stato con svariate dosi di cocaina ed hashish. Nel corso dei servizi di controllo del territorio effettuati nella zona, recentemente intensificati, i poliziotti del commissariato Vescovio, diretto da Fabrizio Sullo, hanno notato i due che, fermi davanti ad un locale di corso Trieste, non appena si sono resi conto della presenza degli agenti si sono allontanati in tutta fretta a bordo di uno scooter. Inseguiti, sono stati fermati e controllati nei pressi di piazza Verbano. I due giovani, identificati per B.A. e R.D., romani, 25 e 23 anni, sono stati trovati in possesso di 7 dosi di cocaina e 25 grammi di hashish. Dai successivi accertamenti effettuati negli uffici del Commissariato, entrambi sono risultati avere precedenti di Polizia specifici. La successiva perquisizione effettuata nelle loro abitazioni dagli agenti della Squadra investigativa del Commissariato, ha consentito di sequestrare oltre 1.700 euro in banconote di vario taglio, un bilancino di precisione ed altri 16 grammi di cocaina. Per loro, pertanto, al termine degli accertamenti è scattato l’arresto. Dovranno rispondere di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. (11 settembre 2015)