mercoledì 20 settembre 2017 22:10:22
omniroma

CORRUZIONE, UN DEPUTATO DI FI IL POLITICO COINVOLTO NELL’INCHIESTA “DAMA NERA”

11 marzo 2016 Omniparlamento

Nell'ambito dell'operazione Dama Nera condotta dalla Guardia di Finanza del comando provinciale di Roma è stato notificato un avviso di garanzia al deputato di Forza Italia, 53enne romano, Marco Martinelli componente della VIII commissione ambiente, territorio e lavori pubblici.
Le indagini hanno consentito di accertare, tra l’altro, come siano stati falsati importanti appalti pubblici: dall’itinerario basentano (compreso il raccordo autostradale SicignanoPotenza) alla SS 117 Centrale Sicula – quest’ultima cofinanziata dalla Regione Sicilia – entrambi aggiudicati nel 2014, alla SS 96 Barese e alla SS 268 del Vesuvio, arterie stradali aggiudicate nel 2012, arrivando sino a turbare la gara per la realizzazione della nuova sede Anas di Campobasso, opera aggiudicata nel 2011. In tale articolato illecito contesto, secondo ipotesi investigativa, il politico indagato, in virtù del ruolo istituzionale ricoperto, ha garantito al titolare di un’importante impresa la nomina di un presidente di gara “non ostile”, tant’è che – effettivamente – l’imprenditore si aggiudicava l’importante appalto in Sicilia.