mercoledì 18 ottobre 2017 00:11:25
omniroma

COPPA ITALIA, CONVALIDATO ARRESTO DICIANNOVENNE MILANISTA

25 maggio 2016 Cronaca

E' stato convalidato l'arresto del tifoso milanista di 19 anni, fermato con l'accusa di aver accoltellato un cliente di un locale di via Leone IV, dopo la finale di coppa Italia disputata tra Milan e Juventus allo stadio Olimpico di Roma, lo scorso 21 maggio. Il giovane, malgrado abbia respinto le accuse, fornendo una sua versione dei fatti, rimane al momento in carcere. Stando a quanto si apprende, il ragazzo ha spiegato al giudice di non essere mai sceso dall'autobus sul quale viaggiava insieme ad altri tifosi rossoneri e di non aver dunque partecipato ad alcuna aggressione. Ad indicare il diciannovenne come uno degli aggressori sono due testimoni che, ascoltati dagli inquirenti, hanno riconosciuto il giovane. Proseguono intanto le indagini della procura per individuare il secondo aggressore del raid che ha portato al ferimento di due avventori del bar, finiti in ospedale per le ferite riportate.