domenica 25 febbraio 2018 15:03:35
omniroma

CONTAGIÒ DONNE CON HIV, CHIUSE INDAGINI: VALENTINO TALLUTO VERSO PROCESSO

14 settembre 2016 Cronaca

La procura di Roma ha chiuso le indagini per Valentino Talluto, il trentaduenne sieropositivo accusato di aver contagiato, tra il 2006 e il novembre del 2016, trenta donne con le quali aveva avuto rapporti sessuali non protetti pure essendo consapevole della sua malattia. Nell’atto, che normalmente prelude a una richiesta di rinvio a giudizio, vengono contestati a Talluto i reati di epidemia dolosa e lesioni gravissime, per un totale di 57 casi. Sono infatti 20 le donne che pur avendo avuto rapporti con il giovane non hanno contratto il virus. Stessa sorte per tre uomini che pur avendo partecipato a rapporti sessuali a tre con Talluto e una donna, hanno evitato fortunatamente il contagio. Al contrario, sono quattro le persone infettate indirettamente dal trentenne. In questo caso si tratta di tre uomini che hanno avuto rapporti sessuali con ex partner di Talluto e di un bambino partorito da una della donne che frequentavano il giovane. Per le accuse che gli vengono contestate dal pm Francesco Scavo, Talluto rischia almeno 20 anni di reclusione.