giovedì 19 ottobre 2017 18:42:28
omniroma

CONTAGIÒ DONNE COL VIRUS HIV, NUOVA ORDINANZA IN CARCERE PER VALENTINO T.

25 maggio 2016 Cronaca

Valentino T., il trentaduenne sieropositivo già agli arresti dallo scorso mese di novembre con l'accusa di lesioni aggravate per aver continuato a pretendere e ottenere rapporti sessuali non protetti pur essendo consapevole della sua condizione, contagiando decine di donne, è stato raggiunto da una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere. Gli episodi contestati al giovane dal Gip Francesco Patrone sono ora complessivamente 43, numero che comprende i casi di contagio diretti, quelli indiretti e quelli relativi ad alcune donne che pur avendo avuto rapporti con lui non hanno contratto il virus. Valentino T., indagato anche per epidemia dolosa, ha avuto tra l'altro anche rapporti sessuali non protetti con una donna incinta, che fortunatamente non ha riportato conseguenze. In un'altra circostanza, invece, a contrarre il virus durante il parto è stato il figlio di una donna straniera che, anni prima, era rimasta contagiata da Valentino T. Il periodo di tempo preso in considerazione per i reati commessi dall'indagato va dalla primavera del 2006 ai giorni precedenti al suo primo arresto nel novembre scorso.